Categoria: Meditazione Mindfulness

L’arte dell’intimità: temi e argomenti trattati

L’arte dell’intimità: temi e argomenti trattati

Il programma del “percorso” teorico-esperienziale: l’arte dell’intimità novembre-maggio 2019-20, presso il centro di ricerca ky, Cesena info e iscrizioni: info@elsamasetti.it, 340 7880612 Gli appuntamenti: ►> Sì, al corpo! 23-24 novembre 2019 ► Respiro, presenza e intimità 25-26 gennaio 2020 ► Il legame e i copioni familiari 21-22 marzo 2020 ► sesso, amore e intimità 23-24 maggio…

Read More Read More

Eccitazione a peso

Eccitazione a peso

Se ti ecciti presto e molto, vali di più? Qual è il nostro funzionamento nei confronti dell’intimità? Dell’atto d’amore fisico? Tra donne si comincia a parlarne. Ed è bello cominciare a farlo. Uno dei temi è quello di essere bagnate in un certo modo. Quanto intorno a questo gioca il condizionamento sull’essere correttamente sessuali? Quanto…

Read More Read More

Meditazione: il primo prendersi cura

Meditazione: il primo prendersi cura

Non è un caso che medi-tazione e medi-cina condividano la stessa radice. La meditazione – e il mindfulness è una sua forma – come auspicabile complemento all’approccio medico. La parola meditazione, stando alla sua radice etimologica mederi, significa cura, nel senso di vigilanza premurosa e in definitiva Ascolto a 360 gradi. Una forma valida di…

Read More Read More

Intimità e tantra

Intimità e tantra

Senza intimità non c’è alcun tantra di coppia e prima di tutto è necessaria la frequentazione di me stessa, il riconoscimento del mio funzionamento. Questa è meditazione, alla fine della fiera e del suo rumoroso parlarne. La più alta vocazione di una donna è guidare l’uomo verso la sua anima così da ricongiungerlo alla Sorgente. La…

Read More Read More

Il trauma e l’ascolto – “un tocco dalla quiete”

Il trauma e l’ascolto – “un tocco dalla quiete”

Riflessioni sul trauma Se non l’avessi sentito con le mie orecchie, con il cuore, con gli occhi, con la naturale empatia che nasce da un ascolto aperto senza obiezioni; se non avessi preso atto del trauma che emerge alla superficie, con un semplice tocco non intenzionale, sarei, magari, rimasta dubbiosa. Eppure, durante la condivisione in cerchio, il…

Read More Read More

Il CorpoRisvegliato©: attività 2018-2019

Il CorpoRisvegliato©: attività 2018-2019

24 settembre 2018, ore 20:45, presentazione delle attività 2018-2019, presso il Centro di ricerca Ky, Via Chiaramonti 12/7 Cesena (FC) scrivi a: info@elsamasetti.it o chiama al: 3407880612 La ricerca dell’amore è comune. Forse per alcuni è più consono chiamarla la ricerca dell’autenticità, della verità, della nostra natura più vera. Vogliamo un uomo o una donna al…

Read More Read More

Chi saresti senza la tua storia? – evento

Chi saresti senza la tua storia? – evento

Intensivo residenziale di meditazione e indagine di sé dal 4(ore 20) al 7(ore 16) ottobre 2018 Questo evento è parte del percorso Il Corpo Risvegliato© La maggior parte della nostra energia va nel costruire una storia felice al posto di una infelice, da mostrare, eventualmente, nelle social stories. Una storia più brillante di quella spenta…

Read More Read More

Che mestiere fai? Il “mio” manifesto

Che mestiere fai? Il “mio” manifesto

Ma tu, che mestiere fai? No, quella spirituale non può essere una carriera come non può essere carriera la vera scienza, quella senza interesse, quella che serve. Lo dice anche il grande Preparata, in un bel video. Le due, la ricerca scientifica e la cosiddetta ricerca spirituale, hanno qualcosa d’importante in comune: la sperimentazione e l’indagine…

Read More Read More

Un po’ di chiarezza sul fenomeno mindfulness

Un po’ di chiarezza sul fenomeno mindfulness

La mindfulness è molto gettonata in questo momento. Il che non guasta per niente. È tuttavia interessante osservare il funzionamento dei trand ovvero della moda. Mi piace soffermarmi un attimo sulla ciclicità di certi fenomeni. Intanto, per cominciare, la parola mindfulness si riferisce semplicemente alla capacità di essere consapevole, all’atto di consapevolezza. Non è come alcune scuole vorrebbero…

Read More Read More